Libri

 

Un amore nella bufera

 di Cesare Alvazzi Del Frate

 

Un nuovo libro di Corrado Israel De Benedetti: Un amore impossibile nella bufera.

Nella collana “libertà e giustizia” l’editrice Claudiana presenta questo lavoro che già dalla copertina attira l’attenzione. Mussolini, Hitler, soldati che combattono, ragazze che spingono pesanti carrelli: costruiscono il nuovo stato d’Israele, come annuncia il Palestine Post.

“Nella Ferrara del 1938, le leggi razziali sconvolgono un amore nato sui banchi di scuola e l’amicizia fra una ragazza ebrea e due giovani, uno ebreo, l’altro no. Lo scoppio della guerra spezza brutalmente i loro sogni e ne intreccia e allontana in modo imprevedibile i destini: mentre i due giovani ebrei conoscono le persecuzioni, i bombardamenti, la fame, l’esilio e il movimento antifascista, il gentile si arruola e finisce ben presto prigioniero in Palestina, dove impara a conoscere il piccolo e nuovo mondo del Kibbutz…” così il quarto di copertina.

La bufera della guerra attraverso storie individuali intrecciate con fantasia sulla base del vissuto reale sia dello stesso Autore sia di sua moglie Shoshanna cui è affettuosamente dedicato il libro.

L’interesse indubbio del racconto sta nella vivace descrizione dei personaggi attraverso gli eventi che incalzano: dalle leggi razziali allo scoppio della guerra il 10 giugno 1940; l’atmosfera del tempo; le canzoni con il loro suggestivo richiamo specie per chi quel tempo lo ha vissuto. Amori di ragazzi, gelosie. Seguiamo così i fatti tragici di quegli anni: lo sbarco degli alleati in Sicilia... i nostri soldati prigionieri... i bombardamenti... la caduta di Mussolini il 25 luglio... la svolta storica dell’8 settembre con l’armistizio e l’inizio della Resistenza… Arrivano le truppe tedesche … ebrei come nemici… deportazioni… passaggi in Svizzera…. liberazione… luci e ombre della nuova Italia… Hechaluz… Haksharà… terra promessa… alià… il viaggio, chi e che cosa si lascia… la nuova vita nel kibbutz.

Quando un nuovo libro si scrive scavando, se pur dolorosamente, nei ricordi di vita vissuta anche dei propri cari, fra le righe traspare una particolare commozione che si trasmette a chi legge.

Grazie, Corrado.

 

Cesare Alvazzi Del Frate

 

Corrado Israel De Benedetti - Un amore impossibile nella bufera - pp. 137 - Claudiana - collana Libertà e giustizia -  pp. 137 - 13,5

 

Memories of many nights of love, litografia
(Ben Shahn)

 

    

Share |