Ricordi

 

Gianfranco Moscati

 

Nel suo costante impegno a tener viva la memoria della Shoah Gianfranco Moscati (1924-2018) ha raccolto per decenni fotografie, giornali, lettere, francobolli, oggetti relativi alla persecuzione nazifascista: una collezione vastissima, che desiderava far conoscere a un pubblico il più vasto possibile (mantenendo, tra l’altro, un costante dialogo con Ha Keillah) e che oggi ha trovato in parte collocazione all’Imperial War Museum di Londra. Significativo anche il suo impegno a favore dell’ospedale pediatrico Alyn di Gerusalemme.

Che il suo ricordo sia di benedizione.

 

Share |